La casa, un progetto che coltiviamo fin da bambini!

❗Detrazione 110% QUANTO, DA QUANDO, PER COSA❓

✨QUANTO
La detrazione sarà pari al 110%per le spese documentate a carico del contribuente

✨ QUANDO
La detrazione includerà tutte le spese sostenute dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021

✨PER COSA
Per i lavori di efficientamento energetico seguenti:

🔸 Interventi di isolamento termico delle superfici opache verticale e orizzontale che riguardino non meno del 25% della superficie lorda disponibile dell’edificio. In tal caso la detrazione sarà calcolata su un max di spesa di 60000 Euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio.
🔸🔸Interventi delle parti comuni dell’edificio per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti centralizzati per il riscaldamento e il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria a condensazione con efficienza di classe A a pompa di calore inclusi gli impianti ibridi geotermici abbinati anche all’istallazione di pannelli fotovoltaici.
La detrazione ha un tetto di spesa max di 30000 euro per unità immobiliare che compongono l’edificio.
🔸🔸🔸Gli stessi interventi del punto 2 sono applicabili ad edifici unifamiliari con lo stesso tetto di spesa pari a 30000 euro

📌Gli interventi sopra citati al fine della detrazione dovranno assicurare il miglioramento di due classi energetiche dell’ edificio o se non è possibile il conseguimento di quella più alta.

📌Il miglioramento dell’efficienza energetica dovrà essere dimostrato tramite l’APE ( Attestato di Prestazione Energetica) rilasciato da un tecnico abilitato in forma di dichiarazione asseverata.

👉La detrazione del 110% spetta anche per l’istallazione di impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica istallati dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021 per una spesa max di 48000 euro e comunque nel limite di spesa di 2400 euro per ogni kW di potenza normale dell’ impianto.
Condizione necessaria per usufruire della detrazione in questo caso è che questa sia associata ad almeno uno dei lavori precedentemente elencati.
👉È possibile applicare la stessa detrazione anche ai sistemi di accumulo integrati negli impianti fotovoltaici, tali sistemi possono essere installati anche in un momento successivo , il tetto massimo è sempre di 48000 euro o nel limite di 1000 euro per ogni kWh di capacità di accumulo del sistema.
Se si usufruisce della detrazione per il fotovoltaico questa è subordinata alla cessione in favore del GSE dell’energia non auto consumata in sito e non è cumulabile con altri tipi di incentivi o forme di agevolazione.

🔴Tutte queste disposizioni si applicano agli interventi effettuati da
Condomini
Persone fisiche
Istituti di case popolari
Cooperative di abilitazione

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confrontare